Coronavirus

Il Ministero della Salute aggiorna continuamente le notizie in merito al Coronavirus

 

Coronavirus Sicilia: cosa fare. Segui gli aggiornamenti dell’Assessorato Regionale della Salute

nel sito ufficiale della Regione Siciliana 

nella pagina dedicata di Costruire Salute. 

Numero Verde Regione Sicilia 800 45 87 87

Ordinanza Presidente Regione Sicilia 8 marzo 2020 in allegato e Obblighi di Comunicazione per chi rientra in Sicilia

Coronavirus. ASP Enna: Costituita l’Unità di Crisi Locale (in allegato la delibera)

Sospese le prestazioni in ALPI e le attività ambulatoriali non urgenti

 

Disposizioni urgenti in materia di prevenzione

 

Che cos’è un Coronavirus?

I Coronavirus sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS).

Sono virus RNA a filamento positivo, con aspetto simile a una corona al microscopio elettronico. La sottofamiglia Orthocoronavirinae della famiglia Coronaviridae è classificata in quattro generi di coronavirus (CoV): Alpha-, Beta-, Delta– e GammacoronavirusIl genere del betacoronavirus è ulteriormente separato in cinque sottogeneri (tra i quali il Sarbecovirus).

I Coronavirus sono stati identificati a metà degli anni ’60 e sono noti per infettare l’uomo ed alcuni animali (inclusi uccelli e mammiferi). Le cellule bersaglio primarie sono quelle epiteliali del tratto respiratorio e gastrointestinale.

Ad oggi, sette Coronavirus hanno dimostrato di essere in grado di infettare l’uomo:

Coronavirus umani comuni: HCoV-OC43 e HCoV-HKU1 (Betacoronavirus) e HCoV-229E e HCoV-NL63 (Alphacoronavirus); essi possono causare raffreddori comuni ma anche gravi infezioni del tratto respiratorio inferiore.

Altri Coronavirus umani (Betacoronavirus): SARS-CoV, MERS-CoV e 2019-nCoV (ora denominato SARS-CoV-2)..

2. Che cos’è un nuovo Coronavirus?

Un nuovo Coronavirus (nCoV) è un nuovo ceppo di coronavirus che non è stato precedentemente mai identificato nell’uomo. In particolare quello denominato SARS-CoV-2 (precedentemente 2019-nCoV), non è mai stato identificato prima di essere segnalato a Wuhan, Cina, a dicembre 2019…

Qui trovi tutte le notizie

 

Dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità il Decalogo sul Coronavirus

La Regione Siciliana ha prontamente dato seguito alle direttive contenute nelle linee guida emanate dal Ministero della Salute allo scopo di fronteggiare efficacemente gli eventuali casi sospetti di Cornavirus.
L’Assessorato regionale della Salute evidenzia che il Sistema sanitario siciliano è nelle condizioni di gestire al meglio possibili casi sospetti, purtuttavia raccomanda ancora una volta agli operatori dei media ed a quanti diffondono notizie, di osservare il più stretto rigore nella gestione delle informazioni riconducibili alla vicenda: un caso sospetto si gestisce, il panico no.
Di seguito il link istituzionale dell’Assessorato Regionale della Salute con tutte le necessarie informazioni:

Polmonite da nuovo Coronavirus

 

Negli allegati, le istruzioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Ultimi articoli

L'ASP informa 8 Aprile 2020

Messaggio della Direzione Aziendale in occasione della Pasqua

Agli uomini e donne che lavorano nell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna   Abbiamo sempre vissuto le Pasque della nostra vita con lo sguardo rivolto alla gioia della Resurrezione, certi del suo avverarsi, come se la Passione che la precede – con il suo carico di dolore, di sofferenza, paura, morte –   fosse quasi un passaggio burocratico, una rituale prefazione ad un libro che ci rassicura di una ben altra storia.

L'ASP informa 6 Aprile 2020

Modalita prescrizione Plaquenil

In allegato, la Comunicazione Aifa inerente informazioni di sicurezza sull’uso di Clorochina e Idrossiclorochina nella terapia dei pazienti affetti da Covid-19 e informazioni per la prescrizione a livello territoriale di tali farmaci secondo le indicazioni autorizzate.

Assistenza Sanitaria di Base 2 Aprile 2020

REPERIMENTO PERSONALE PER ISTITUZIONE “UNITA’ SPECIALI di CONTINUITA’ ASSISTENZIALE” ( USCA) – RIAPERTURA DEI TERMINI

Si pubblica in allegato il bando di riapertura dei termini per l’invio di istanze di partecipazione all’elenco di disponibilità per la partecipazione alla costituzione delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale ( USCA ) dell’ASP di ENNA.

Assistenza Sanitaria di Base 2 Aprile 2020

RIAPERTURA DEI TERMINI PER L’INSERIMENTO IN GRADUATORIA 2020 di CONTINUITA’ ASSISTENZIALE

Ai sensi dell’articolo 11 dell’Accordo Integrativo Regionale (D.

torna all'inizio del contenuto