Rete Civica della Salute: i primi Riferimenti Civici dell’ASP di Enna

Il Comitato Consultivo delle Associazioni dell’ASP di Enna ha incontrato ripetutamente nel corso del 2015 volontari e associazioni interessati a costituire la Rete Civica della Salute.

Il presidente del CCA, dott. Innocenzo Di Carlo, durante gli incontri, ha illustrato la finalità della Rete Civica della Salute, network di cittadini che saranno i referenti della comunicazione riguardante la sanità siciliana “al fine di accorciare le distanze tra cittadini e sistema sanitario”.

Gli obiettivi sono il favorire tra i cittadini un approccio globale di promozione della salute e della conoscenza dei servizi: un cittadino informato e consapevole è un cittadino più forte che può contribuire al miglioramento della sanità.

I dettagli tecnici per diventare Riferimento Civico della Salute sono pubblicati sul sito http://www.retecivicasalute.it/ dove si può chiedere la registrazione con una semplice procedura informatica.

Possono essere Riferimenti Civici i cittadini disposti ad operare per il bene comune in modo volontario e gratuito, utenti con problematiche legate alla salute o impegnati nell’assistenza degli ammalati, aderenti ad organizzazioni di volontariato e di tutela dei pazienti, nell’ambito delle specifiche patologie o situazioni di disagio per le quali hanno sviluppato esperienza, operatori della sanità, anche in quiescenza, disponibili a mettere a disposizione le competenze ed abilità acquisite, docenti e studenti di Scuole Superiori, Università o Formazione professionale, interessati alla conoscenza dei processi di partecipazione dei cittadini e a valorizzarne il sapere, cittadini che, nei propri contesti di vita e di lavoro, possano mettere a disposizione competenze in ambito informatico e comunicativo per la gestione di web-network e la costruzione di campagne informative e di sensibilizzazione.

I requisiti indicati sono: abilità d’uso dei sistemi di comunicazione informatizzata, impegno ad operare in assenza di conflitto di interesse con il Servizio Sanitario, motivazione alla partecipazione civica in sanità, conoscenze di base del SSR e/o disponibilità alla formazione, esperienze pregresse di impegno sociale e competenze professionali in ambiti sanitario, sociale, giuridico e umanistico.

Per approfondire ulteriormente la tematica della Rete Civica della Salute, è stata data la disponibilità da parte del Comitato consultivo e dell’URP a incontrare ulteriormente le Associazioni, anche presso le rispettive sedi.

Il sito della Rete Civica ha il seguente URL http://www.retecivicasalute.it/

 I primi  Riferimenti Civici della Salute per l’ASP di Enna  sono:

  1. Sig.ra Sara Ester Albanese
  2. Sig.ra Ornella Sanfilippo
  3. Sig.ra Antonella Santarelli
  4. Sig.ra Loredana Aneli
  5. Sig.ra Miriam Colaleo
  6. Sig.ra Domenica Francesca Furnari
  7. Sig.    Tommaso Careri
  8. Sig.ra Maria Luisa Anzaldi

 

Pubblicato in data : 22 - Dicembre - 2015

Data ultima modifica : 22 - Dicembre - 2015

Ultimi articoli

L'ASP informa 7 Dicembre 2021

Chiuso l’hub vaccinale dell’Umberto I di Enna l’8 dicembre 2021

In evidenza: l’HUB vaccinale presso l’Ospedale Umberto I di Enna rimarrà chiuso domani mercoledì 8 dicembre 2021.

Assistenza Sanitaria di Base 6 Dicembre 2021

Avviso pubblico per la formulazione di incarichi a tempo determinato e di sostituzione per Pediatria di Libera Scelta – Anno 2022

Si pubblica in allegato la delibera che sancisce il bando per la formulazione della graduatoria annuale per incarichi a tempo determinato e di sostituzione nell’ambito della Pediatria di Libera Scelta, valida per l’anno 2022.

torna all'inizio del contenuto